La collezione maschile di Pomandère FW17-18 tra il passato e il presente

“L’icona maschile della collezione Pomandère Uomo AW17-18, è un’anima dolce e tormentata, che oscilla fra presente e passato in una condizione di perfetta imperfezione”. Il feltro e il velluto sono tessuti “di una tradizione che permane ma che, al contempo, si adatta allo stile contemporaneo”.

Classico, Avantgarde, Informale: le tre tendenze menswear di questa edizione Pitti Uomo

Entra con noi nel percorso delle tre tendenze menswear di questa edizione di Pitti Uomo dove scoprire le nuove tendenze, come il digital camouflage, l’ athletic-minded, il military attire di nuova generazione, ma anche il lifestyle agender.

Heritage, globetrotter metropolitano, l’artigianato: le tre tendenze dello stile Classico.

PITTI UOMO 91 is coming!

Manca ormai un giorno al tradizionale, e tanto atteso, evento di gennaio PITTI UOMO 91 a Firenze, Fortezza da Basso, dal 10 al 13 gennaio.

Saranno 1.220 i marchi/collezioni presenti a questa edizione, di cui 540 provenienti dall’estero e 210 tra nomi nuovi e rientri al salone.

Saranno 16 le tappe in cui si articola il percorso della moda maschile:

“Pitti Uomo, Make, Pop Up Stores, Eye Pop, Fashion At Work, HI Beauty _ Futuro Maschile, Touch!, l’Altro Uomo, Born in the USA, Unconventional, Open, The Latest Fashion Buzz _ I Play, Urban Panorama, My Factory”

L’outfit per il tuo Capodanno? Ecco le proposte di Cettina Bucca, Parakian Paris, Pomandère e Loredana Roccasalva

Iniziare l’Anno Nuovo con l’outfit giusto è il dilemma di tutte noi ragazze!!! Dopo Natale, infatti il primo pensiero va a “cosa fare per San Silvestro” e poi decidere l’outfit per non sentirsi inadeguata.
Glamour 2.0 vi propone i modelli di alcuni brand interessanti che già abbiamo avuto modo di conoscere: Cettina Bucca, Parakian Paris, Pomandère, Loredana Roccasalva

Marco e Davide brand: un marchio giovane con un’identità definita

Glamour 2.0 è sempre alla ricerca di stili emergenti e di nuovi marchi ”Made in Italy”… Marco e Davide brand rappresenta una ‘bella’ novità nel mondo del fashion:

“Nel nostro Lab Studio rivivono i colori della tradizione familiare coniugati con le esigenze di innovazione e funzionalità del gusto contemporaneo”.

Ma come nasce questo brand? In 7 domande abbiamo cercato di scoprire la storia dei due fratelli, Marco e Davide appunto, lo stile e i loro progetti futuri!

Gli accessori e i dettagli della collezione SPORTMAX

Vi abbiamo già descritto la nuova collezione AI di SPORTMAX, ma non vi avevamo ancora parlato dei dettagli come i “motivi camouflage, creati dalle elaborate cuciture dei cappotti di seta trapuntati o dalle applicazioni tubolari sui maglioni” e delle “Zip, anelli a D e bottoni a pressione che servono a ridurre i volumi o a scostare pannelli di tessuto e rivelare forme puramente femminili”. E la “pelle – anche stampa pitone e cavallino – e suède che ritornano su ampie e morbide borse intarsiate con motivi a mosaico, in una interpretazione inedita e modernista dei decori moreschi”.

Olivia Monteforte, the artist of shoes just tailored for you

Care lettrici, avete mai provato almeno una volta il piacere di andare da un artigiano e co-progettare le vostre scarpe? Glamour 2.0 vi dà l’indirizzo giusto a cui rivolgervi!

E’ Olivia Monteforte, artigiana, designer e, aggiungerei, un’ ‘artista’ perché crea e realizza scarpe a partire da una ‘sensazione’, immaginando, interpretando con una scarpa la personalità di colui o colei che le indosseranno!
Se non siete mai andati nel suo laboratorio a Pesaro, béh vi consigliamo di farlo perché avrete l’opportunità di indossare scarpe ‘su misura per voi’! Infatti, i prototipi dei modelli sono ex novo per ogni cliente e le materie prime sono il frutto di una ricerca continua.

“La tecnica con cui realizzo le scarpe e la capacità di rappresentare la sensazione desiderata sono l’espressione del mio essere, e ciò mi porta ad una continua ricerca di cura nel dettaglio e grande precisione manuale”.

Da resina a gioiello: i bijoux di Artisticamary

ARTISTICAMARY crea bijoux dal ‘design innovativo’, ‘green’, ‘handmade’. Ogni creazione racchiude fiori accuratamente raccolti ed essiccati, che rendono ogni gioiello un pezzo unico.

Glamour 2.0 ha incontrato Mariarosaria Senatore, 31enne di Salerno, designer e founder di Artisticamary; in questa breve intervista vi spieghiamo perché i suoi bijoux sono così speciali!

A-Noise: quando il tessile incontra la pittura

Nel cuore di Milano, a due passi dal quartiere Porta Romana, si trova A-Noise, un laboratorio ‘handmade’, ‘Made in Italy’, ‘texile’, ma sopratutto è un marchio che vuol far sentire quanta passione ci mette per la pittura che rivive nella produzione tessile, fondendo in perfetta armonia queste due arti.
A-Noise sta per: “A” come Arte e Artigianalità e “NOISE” che, in inglese significa ‘rumore’, senza la “e” è l’anagramma del nome “Sonia”, designer e founder del brand.

La ricca collezione F/W firmata Progetto Quid

PROGETTO QUID è il brand di moda ‘etico’ e sostenibile’ che nasce dal recupero di scarti di tessuti di qualità provenienti da una rete di brand partner rigorosamente selezionati, che vengono successivamente rivisitati da giovani designer per la produzione di abiti e accessori. Il valore aggiunto è che il lavoro di produzione viene svolto per la maggior parte da donne che vivono in situazione svantaggiata, favorendo così il loro reinserimento lavorativo e sociale. Da qui, deriva il nome del brand “QUID”: breve, essenziale e concreto, capace di unire i valori di mercato con quelli sociali.

Carica di più...