Radicepura Garden Festival: sfilano i ‘giardini da indossare’ dell’atelier Alberta Florence

In occasione del Radicepura Garden Festival, in corso in Sicilia sino al 21 ottobre, si è svolta a Giarre, in provincia di Catania, la sfilata dell’atelier Alberta Florence, Un vero e proprio maggio della stilista toscana Giulia Mondolfi al paesaggio mediterraneo: dieci creazioni di haute couture tra i giardini del Parco botanico di Radicepura.

Da Firenze a New York: Curly Bags di Tiziana Randazzo

Appuntamento il 17 settembre dalle 17 alle 20 al 611 di Putnam Ave, Brooklyn, New York con CURLY BAGS, brand fiorentino di borse artigianali: la maison di Tiziana Randazzo sbarca nella grande mela e per la prima volta sarà protagonista all’interno della settimana della moda newyorkese con un esclusivo party.

Innovazione, tradizione e uno spirito inquieto: ecco i profumi di Gabriella Chieffo

A Pitti Fragranze abbiamo scoperto Gabriella Chieffo, “Made in Italy”, maison tutta al femminile, dallo “spirito eclettico e in controtendenza, anima ribelle e inquieta, con alle spalle percorsi strutturalmente differenti nell’arte, nel design, nell’ingegneria”. Tradizione e innovazione si uniscono e sprigionano tutta l’essenza e l’atmosfera partenopea, un percorso quasi più emozionale che olfattivo.

Glamour 2.0 ha incontrato Gabriella Chieffo per scoprire qualcosa di più su di lei e sulle tendenze nel mondo dei parfums.

INSETTOAMARO: borse e accessori slow fashion

Insettoamaro è un marchio “Made in Italy”, indipendente slow fashion, di borse e accessori moda, fondato nel 2011 da Dino e Paola Capuano.

“Ogni creazione è realizzata a mano in Italia” ed è il “risultato di ore di attenta e sapiente lavorazione artigianale che ne garantisce l’elevata qualità e la maggiore durata nel tempo”.

Dino Capuano, designer  e co-founder di “Insettoamaro”, ci racconta in un’intervista come nasce questo marchio e le loro preziose creazioni.

Fera Libens: la scarpa che ama gli animali

Fera Libens è una scarpa realizzata senza l’impiego di componenti di origine animale, che si propone di coniugare il rispetto per gli animali, il design e la qualità Made in Italy.

“Il progetto nasce dall’intuizione di due giovani imprenditori, Federico Guenzi e Francesco Virtuani e dalla loro sensibilità rivolta alla tutela degli animali, ma con una connotazione nuova: non più come mero argomento di conversazione sociale, ma per la prima volta contestualizzato nell’ambito del Fashion Luxury.
L’idea è quella di contribuire, in maniera concreta, ad uno sviluppo economico di tipo sostenibile, attraverso la proposizione di un’attività improntata a principi etici: ci si può vestire con stile ed eleganza, rispettando allo stesso tempo gli esseri viventi che abitano il pianeta.”

IT4FASHION: al via la tre giorni dedicata alla tecnologia e innovazione dell’industria della moda

Si è svolta stamattina a Palazzo Vecchio a Firenze la conferenza stampa di lancio della sesta edizione di “IT4FASHION”, la tre giorni dedicata all’industria della moda, alla tecnologia e innovazione legate ad essa. Rinaldo Rinaldi, responsabile scientifico IT4Fashion, Università di Firenze, ha presentato l’iniziativa.

Orange Fiber: arance e tecnologia per tessuti innovativi- parte II

Vi avevamo parlato di Orange Fiber e dei suoi tessuti nati dal riutilizzo di materiale di scarto degli agrumi. In questa seconda parte dell’intervista Glamour 2.0 ha voluto focalizzarsi sul lato fashion del progetto e sui traguardi raggiunti dall’azienda. Non mancheranno le sorprese!

Load More...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close